Sarri post Udinese-Juventus 2-1: “Per vincerla abbiamo perso ordine”

La conferenza stampa di Maurizio Sarri post Udinese-Juventus 2-1 di Serie A, giovedì 23 luglio 2020

Sarri: “Abbiamo fatto un buon primo tempo, abbiamo fatto un primo tempo ordinato e con pazienza. In un momento di stanca della partita abbiamo preso il gol del pari e abbiamo reagito di rabbia, di pancia più che di testa. Per volerla vincere abbiamo perso ordine in campo. In questo momento della stagione la qualità principale che deve avere una squadra, vista la stanchezza fisica e mentale da parte di tutti, squadre lunghe e tutto il resto, la qualità primaria è l’ordine. Noi invece abbiamo perso ordine e questo ci ha portato a perdere la partita al 93esimo”.

“La gara di domenica con la Sampdoria si affronta con lo spirito normale. È un momento della stagione in cui certe situazioni purtroppo bisogna accettarle. Sta succedendo un po’ a tutti, è un momento della stagione in cui le squadre dànno la sensazione di essere stanche fisicamente ma soprattutto mentalmente, situazione anomala mai vissuta da calciatori e staff tecnici in passato. Vengono fuori dei risultati anomali, bisogna stare attenti. Da un paio di settimane sto dicendo che fare punti in questo momento è qualcosa di estremamente difficile, per noi ma anche per le altre squadre. Bisogna rimanere con la testa il più possibile lucida e fare partite il più possibile ordinate anche se purtroppo in questo momento partite di grande spettacolo ne verranno fuori poche”.

“Abbiamo lasciato in panchina Pjanic come abbiamo fatto durante la stagione soprattutto quando affrontiamo squadre più fisiche, facciamo scelte diverse”.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.