Pirlo post Inter-Juventus 1-2 di Coppa Italia: “Siamo entrati col giusto atteggiamento”

La conferenza stampa e l’intervista a JTV di Andrea Pirlo post Inter-Juventus 1-2 di Coppa Italia, martedì 2 febbraio 2021

Pirlo: “Bentancur ha fatto una buona partita. Ha un buco nel piede, quindi sta cercando di stringere i denti. Sabato sarà squalificato ma riuscirà a recuperare un po’ di energie e sistemare il piede”.

“Ronaldo l’ho sostituito perché sta giocando tanto, abbiamo tanti impegni ravvicinati, sabato ci sarà una grande partita in campionato contro la Roma. Ogni tanto per farlo rifiatare e riprendere un po’ di energie è giusto che possa rifiatare”.

Pirlo a JTV: “Siamo entrati bene in campo, con il giusto atteggiamento. Nonostante il gol preso abbiamo reagito e continuato a giocare. Quella è stata la nota più positiva. Quando entri in campo con questa voglia, con questa determinazione, con questo ordine durante la partita, difficilmente vai sotto. Devo fare i complimenti a tutti i ragazzi perché era una partita importante, c’è anche chi aveva giocato meno e ha dimostrato di essere all’altezza”.

“Hanno fatto una grande prestazione, non ho avuto nessun dubbio di formazione perché sapevo di avere a disposizione grandi campioni. Quando incontri questo tipo di sfide e hai una rosa così ampia il problema non esiste”.

“La sconfitta con l’Inter ci ha fatto riflettere, ci ha fatto capire che se non entriamo bene in partita come lo abbiamo fatto nelle partite seguenti è difficile portare a casa il risultato. Ci vuole sacrificio di tutti, giocare da squadra e con quello arrivano i risultati”.

“Su Cristiano c’era stata qualche critica nelle ultime partite, ma noi sappiamo il valore del nostro campione. L’ha dimostrato stasera, era una partita così importante. Siamo contenti che ancora una volta abbia fatto questo tipo di gol”.

“Martedì prossimo sarà una grande battaglia, è una sfida che si decide sui 180 minuti. Questo è stato il primo round, ci sarà il prossimo ma prima c’è la partita di Roma che è una partita molto importante”.

“Abbiamo cambiato qualcosa nel tipo di aggressione rispetto alla partita di campionato. Siamo stati molto più ordinati, più aggressivi, sempre cercando di andare in avanti e ha dato i suoi risultati”.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.