Pirlo post Juventus-Roma 2-0: “Abbiamo scelto di stare più bassi”

La conferenza stampa di Andrea Pirlo post Juventus-Roma 2-0, sabato 6 febbraio 2021

Pirlo: “Una partita sofferta, sapevamo di soffrire contro una buona Roma, una grande Roma. Lo avevo già detto ieri in conferenza che affrontavamo una delle squadre che gioca meglio a calcio. Anche la nostra impostazione tattica sarebbe stata diversa, era difficile riuscire ad essere aggressivi ed alti per andare a fare pressione. Abbiamo optato per una difesa un po’ più bassa per cercare di bloccare le tante linee di passaggio e cercare di ripartire, perché loro portavano avanti tanti giocatori e quindi scoprivano tanto campo”.

“Siamo stati bravi anche nelle difficoltà a stare uniti ed essere umili. Non è sempre facile gestire la gara, soprattutto quando giochi contro squadre che giocano bene al calcio. Anche questa prova dà grande forza, dà grande compattezza alla squadra. Abbiamo fatto molto bene la fase difensiva anche perché di occasioni chiare per loro non ce ne sono state. Forse le occasioni più limpide le abbiamo avute noi”.

“Vittoria in stile Allegri, vittoria in stile Sarri, va benissimo. L’importante è vincere. La nota lieta non è il solo goal subìto ma sono le 6 vittorie. Noi giochiamo per vincere le partite. A volte puoi giocare bene, a volte meno bene. L’importante è portare a casa il risultato”.

“Abbiamo grandi difensori, l’ho detto ieri, abbiamo quattro centrali che mi dànno grande affidamento. Lo hanno dimostrato martedì in Coppa sia de Ligt che Demiral, stasera Chiellini e Bonucci. Su questo posso stare tranquillo, hanno fatto tutti bene perché quando giocano bene i difensori vuol dire che anche il resto della squadra ha fatto una buona fase difensiva. Il merito va dato a tutti i ragazzi”.

“Cuadrado dalla panchina è stata una scelta soprattutto tattica. Sapevamo che in quella zona avrebbe giocato sia Mkhitaryan che Spinazzola, l’abbiamo preparata con Danilo di essere molto più presente sulle ripartenze e sulle preventive su Mkhitaryan per andare in raddoppio su Spinazzola e penso l’abbia fatto molto bene”.

“Fin dall’inizio dell’anno Ronaldo mi ha dato sempre grande disponibilità. Ci sono certe partite in cui può fare più il centravanti quando chiediamo all’altro attaccante di stare più in copertura sul play dell’altra squadra e quindi riesce a giocare in una posizione più avanzata. Fin dall’inizio dell’anno ha sempre rispettato quello che gli chiedevamo durante la partita. Su questo sono veramente sereno”.

“Bonucci adesso lo valutiamo. Ha avuto un piccolo problemino. Nei prossimi giorni vediamo come starà”.

“Quando hai i giocatori pesanti in campo la differenza si sente. A San Siro abbiamo giocato senza Cuadrado, senza Alex Sandro. Quindi già sono due di quattro difensori che possono fare la differenza. È tutta la squadra che ha cambiato l’atteggiamento, abbiamo capito gli errori, abbiamo capito che bisogna essere molto più concentrati, soprattutto nella fase di non possesso, che la squadra deve essere unita non solo quando si ha la palla ma anche quando non si ha. C’è bisogno dell’aiuto di tutti perché per vincere le partite bisogna correre in 11 e quando lo si fa le partite si portano a casa”.

“Ho una rosa che mi dà grande tranquillità, ho 23 giocatori che possono giocare ogni partita, in base all’avversario e allo stato di forma dei giocatori ho la possibilità di scegliere. Cambio in base a quello che vedo durante la settimana, cambio in base a quello che potrebbe essere la partita e da lì faccio le mie scelte. Con una rosa ampia è molto più facile”.

“Non so se stasera è stata la Juve migliore della stagione però è stata una grande Juve, perché era una partita difficile. Dopo la partita di martedì dovevamo recuperare forze, tanti non avevano giocato però l’impegno di tutti anche emotivamente ero stato tanto. Affrontavamo una squadra forte che ti fa correre, che tira il possesso di palla. Su questo piano, soprattutto difensivo, abbiamo fatto una grande gara”.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.