Pirlo post Juventus-Crotone 3-0: “I giocatori hanno il giusto atteggiamento per lo scudetto”

La conferenza stampa di Andrea Pirlo post Juventus-Crotone 3-0, lunedì 22 febbraio 2021

Pirlo: “Abbiamo avuto le risposte giuste, era importante vincere perché venivamo da due sconfitte e la Juventus non è abituata a perdere due partite di fila. Era importante riportare i tre punti a casa, con un atteggiamento positivo nonostante i primi 10-15 minuti un po’ così, dati dal nervosismo, dalla voglia di sbloccare subito la partita. Quando siamo riusciti a sbloccarla, la partita è andata nella giusta maniera”.

“Non sappiamo nemmeno noi quando torneranno Dybala e Arthur. Sono infortuni particolari, dipenderà molto dal dolore. Per adesso persiste per entrambi, bisognerà valutarli di giorno in giorno, sperando di averli al più presto”.

“La gara è stata fatta bene, c’è stato bello spirito, era importante muovere la palla velocemente per cercare di farli correre il più possibile, cercare di portarli da destra a sinistra in ampiezza, perché loro si chiudevano molto bene. Tutto sommato l’abbiamo fatto nella maniera giusta”.

“Fagioli è entrato bene, con una bella personalità. È un giocatore che ha il calcio nella testa, è una cosa molto importante soprattutto nel calcio di oggi. Può giocare in più ruoli, ma secondo me può fare benissimo il regista perché ha i tempi di gioco e si posiziona sempre bene nella ricezione e guarda in avanti. Lavoreremo per cercare di migliorarlo, perché è ancora molto giovane quindi non diamogli troppe responsabilità. Giocatore di grande prospettiva che crescerà sicuramente con noi”.

“Per Verona adesso facciamo la conta e da domani inizieremo a pensare a come schierarci, perché l’assenza di Danilo sarà un’assenza importante. Viene a mancare un altro giocatore della difesa, vedremo come fare”.

“L’Inter non mi preoccupa, sappiamo che è una squadra forte, una grande squadra. Sapevamo che dovevamo lottare con loro insieme alle altre per arrivare a vincere lo scudetto. Siamo lì, ma noi dobbiamo pensare a noi stessi e cercare di fare più punti possibili per arrivare a giocarci tutto nel finale di stagione”.

“Per la rimonta sull’Inter mi fa stare tranquillo la voglia che abbiamo di ritornare al vertice, l’atteggiamento dei giocatori e il rientro di tutta la rosa. Quando saremo al completo, spero al più presto, con più giocatori da mettere in campo avrò più scelta nel decidere le partite. Questo mi fa stare tranquillo”.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.